“LA RICETTA CONTRO IL CORONAVIRUS”

Cari studenti, in questi giorni che ci vedono lontani fisicamente, vogliamo mantenere viva la comunità di classe, di scuola e il senso di appartenenza, per combattere il rischio di isolamento e di demotivazione. Le interazioni tra docenti e studenti possono essere il collante che mantiene, e rafforza la condivisione della sfida che si ha di fronte e la propensione ad affrontare una situazione imprevista.

Oltre alla didattica a distanza, alla quale già state partecipando e della quale si evidenzia l’importanza e la validità, vi proponiamo un’iniziativa che, seppur nella “virtualità” del momento, ci faccia sentire tutti parte di una comunità unita nella lotta al coronavirus. Partendo dall’idea che le scuole sono luoghi di socialità e laboratori creativi in cui tutti gli studenti possono sentirsi liberi di esprimere il proprio pensiero e le proprie emozioni, siete invitati a realizzare un video, di circa 15 secondi in formato ORIZZONTALE, dal titolo “La ricetta contro il coronavirus”. I video più belli verranno montati e pubblicati sul sito web dell’istituto. Naturalmente il coinvolgimento non è solo degli studenti di cucina ma per la “ricetta” è richiesto il contributo degli studenti di tutti gli indirizzi.

Potete pensare ad una frase divertente o qualcosa su cui riflettere. Per mettere in evidenza l’identità della scuola dovrete indossare la divisa (che di sicuro vi mancherà tanto!). Potete utilizzare musica e suoni. Sarà un’occasione per socializzare, riflettere, distrarvi ma soprattutto sentirvi parte attiva della grande famiglia che è lo storico alberghiero di Giarre.

Referenti per l’iniziativa la prof.ssa Avola C., la prof.ssa Marotta V.,  prof. Sirna E. e il prof. Tomarchio A.

I video vanno inviati all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  . Eventuali difficoltà vanno segnalate agli studenti rappresentanti di classe che contatteranno il prof. Tomarchio A.

                                                                BUON DIVERTIMENTO!

 

 

“Motivated Teachers for Motivating European Students”

 

All’ Istituto Alberghiero Giovanni Falcone di Giarre proseguono le mobilità transnazionali dello staff. Sta per concludersi la formazione in Job Shadowing a Almería, Spagna,  prevista dalla seconda Mobilità Transnazionale del Progetto europeo Erasmus plus KA101.

Dal 16 febbraio, le Prof.sse Teresa Caruso, Lidia Militello e Rosetta SilvestroMarianna Strazzuso, docenti di Lingue Straniere e Cinzia Emmi, docente di Lettere sono ospiti dell’ IES Ameraya Escuela de Hostelleria y Turismo, per osservare il lavoro dei loro colleghi spagnoli.

La loro esperienza di Job Shadowing si è arricchita anche della partecipazione ad un evento nazionale di grande importanza che si è svolto negli stessi giorni presso l’ente di accoglienza: “La Semana Cultural Día de Andalusia”, durante la quale sono stati previsti Master Class e Show Cooking con la presenza di famosi chef del territorio.

Leggi tutto

  CALENDARIO ESAMI 2020

 

 

 

“Motivated Teachers for Motivating European Students”

First Transnational Mobility

Ci siamo, questa settimana partiranno i primi quattro docenti beneficiari delle borse di studio per la formazione in Job Shadowing destinate dal Programma europeo Erasmus plus allo staff delle istituzioni scolastiche che, grazie ai contributi ricevuti in caso di approvazione del progetto, possono attuare quanto previsto nel loro Piano di Sviluppo Internazionale.

Dal 19 al 25 gennaio, i Proff. Marianna Strazzuso, docente di lingua Francese, Alfio La Spina, docente di Enogastronomia, Alessandro D’Urso e Leonardo Cirino, entrambi docenti di Sala e Vendita, si recheranno a Bordeaux, ospiti del Lycée de l’ Hôtellerie et du Tourisme de Gascogne, per osservare il lavoro dei loro colleghi francesi.

La loro esperienza di Job Shadowing si arricchirà anche della partecipazione ad un evento internazionale di grande importanza che si svolge negli stessi giorni presso l’ente di accoglienza: “ La Semaine Internationale du Tourisme et de la Gastronomie”, alla quale parteciperanno anche Carmelo Nicolosi e Jazmin Tangcangco, due studenti del nostro istituto che condivideranno questa stimolante esperienza con giovani provenienti da diversi paesi, non solo europei.

Insomma, l’Alberghiero Giovanni Falcone di Giarre prosegue nella sua apertura alla dimensione europea e internazionale, perché consapevole che queste esperienze contribuiscono alla crescita dell’intera comunità scolastica, all’acquisizione di nuove competenze professionali e alla formazione di una reale Cittadinanza europea attiva, entusiasta e propositiva!

 

 

IMG_1207_-.jpg

     

Vai all'inizio della pagina